Carta del Docente

Finalmente il sito per il “Bonus 500” per i docenti di ruolo è funzionante e la piattaforma ministeriale è stata attivata: i 500 euro previsti dal bonus si possono utilizzare per l'aggiornamento professionale, ma è anche possibile acquistare libri e riviste, ingressi nei musei o biglietti per eventi culturali, e per iscriversi a corsi di laurea e/o master universitari. Il sito è online dall'inizio del mese e per l'iscrizione è necessario che il docente sia munito del codice SPID, ovvero il Sistema Pubblico di Identità Digitale, che consentirà l’accesso a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica ID, per un rapido e semplice utilizzo sia da computer, che da tablet o smartphone. Ricordiamo che SPID viene rilasciata solo da soggetti autorizzati (Poste Italiane, InfoCert, Tim e Sielte) e che sul sito dedicato all’iniziativa è prevista un’area per la richiesta del codice. I docenti potranno usare il “Bonus 500” in qualsiasi momento nel corso del corrente anno scolastico 2016/17 (in pratica entro agosto 2017) Il link ufficiale predisposto dal Ministero è il seguente: cartadeldocente.istruzione.it Ricapitolando, i Buoni si potranno utilizzare per: l'acquisto di libri e di testi, anche in formato digitale; l'acquisto di pubblicazioni e di riviste utili all'aggiornamento professionale; l'acquisto di hardware e software; l'iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il Ministero dell'Istruzione; l'iscrizione a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, inerenti al profilo professionale; l'acquisto di biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche; l'acquisto di biglietti di musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo; iniziative coerenti con le attività individuate nell'ambito del piano triennale dell'offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale di formazione. (copia e incolla il link nella barra indirizzo del tuo browser oppure seleziona "continua a leggere" per essere reindirizzato sul sito dell'iniziativa).

Tags

News